Privacy Policy

Biennale Internazionale Antiquariato, Firenze: Baratti alla 31a edizione

Per la prima volta in 55 anni di carriera l’antiquario di origine fiorentina Giorgio Baratti parteciperà alla Biennale Internazionale di Antiquariato di Firenze, che si svolgerà a Palazzo Corsini dal 21 al 29 settembre 2019 e che è giunta alla sua 31a edizione.  Una decisione assunta dietro un preciso invito: “Negli anni avevo sempre prediletto altre manifestazioni di eguale spessore – afferma Baratti –. Tuttavia mesi fa, dopo che il Segretario generale della Biennale, l’amico Fabrizio Moretti, mi aveva esortato a non mancare a questa edizione del 60° anniversario della manifestazione, ha deciso di accettare ed è per questo che porterò a Palazzo Corsini alcuni tra i più bei pezzi della mia collezione”. In tutto saranno 38 gli oggetti che troveranno spazio nello stand numero 77 di Palazzo Corsini, uno dei più grandi della Biennale: in tutto si potranno ammirare 27 dipinti che variano dal Cinquecento al Settecento, più altri 11 pezzi tra sculture, mobili e manufatti di altra natura. Tra i pezzi in esposizione a Palazzo Corsini, da segnalare anche la presenza di quattro opere facenti parte del patrimonio artistico nazionale. 

,