Privacy Policy

Ces 2019: il futuro nelle nostre case

Oggi e fino all’11 gennaio a Las Vegas apre il Ces 2019, la fiera dedicata all’elettronica di consumo più importante al mondo. In scena tutta la tecnologia che nel futuro prossimo entrerà stabilmente nelle nostre case, sulle nostre strade, nelle nostre città. Su una superficie di oltre 260mila metri quadri, in spazi diffusi in diversi punti fra i casinò della città, 4.500 aziende espongono i loro prodotti più innovativi davanti agli occhi di 180mila persone provenienti da più di 155 paesi che potranno scegliere fra 250 conferenze tenute da esperti. Un’area, l’Eureka park, è dedicata solo alle startup, dove oltre 1.100 nuove imprese a caccia di investitori metteranno in mostra le loro idee. Fra queste c’è anche una delegazione italiana, con oltre 55 imprese. Tanti i temi e le tendenze da seguire con attenzione, a partire dalla tecnologia 5G che farà il suo debutto nel 2019 negli Stati Uniti, in Asia e in Europa. Trend del Ces 2019 sono: l’intelligenza artificiale, 5G, guida autonoma, la tecnologia blockchain, le smart city. In primo piano anche tutte le tecnologie nell’ambito dell’emergenza: avere energia in modo continuativo, risolvere la crisi idrica, proteggersi dai cyber attacchi. Altri trend del Ces 2019 sono l’intelligenza artificiale, e il futuro del Pianeta. Un’intera area infatti per la prima volta sarà dedicata alla resilienza, saranno esposte tutte le tecnologie in grado rivoluzionare il nostro modo di rispondere in caso di emergenza o di catastrofe naturale: come mantenere le comunicazioni, Insomma, la messe di soluzioni prodigiose che la tecnologia può offrire oggi  per mantenere il mondo un posto sano, sicuro, alimentato e nutrito anche in condizioni avverse. Le smart city, invece, tornano protagoniste e anche le auto del futuro sono un altro grande tema del Ces, dove verranno presentate tutte le novità in fatto di veicoli a guida autonoma e connessi. Ci saranno oltre 150 espositori legati a questo settore fra cui 9 produttori di automobili (Nissan, BMW, Daimler, Chrysler, Ford, Honda, Hyundai, Kia, Audi). Sono attese anche novità legate al mondo della salute, con le innovazioni in fatto di monitoraggio da remoto del paziente e dei suoi parametri, nonché quelle relative allo sport, con tutta la gamma delle tecnologie indossabili, degli assistenti vocali e delle loro applicazioni nella vita quotidiana e nei trasporti, senza dimenticare i temi legati alla privacy.

,