Privacy Policy

Concorso per le scuole sulla cittadinanza globale

La DG per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione del MIUR e il Centro di Ricerca sull’Indagine Filosofica, CRIF, promuovono la II edizione del Concorso nazionale Filosofia per l’umanità – Philosophy for Humans, P4H “Ragioniamo insieme su unità e diversità umana” per l’anno scolastico 2019-2020, concernente l’uso della pratica filosofica di comunità per l’indagine e la riflessione su cittadinanza globale e convivenza civile, pacifica e democratica. Sono invitati a partecipare gli alunni della primaria, gli studenti della scuola secondaria di primo e di secondo grado degli istituti scolastici italiani, statali e paritari, delle scuole italiane all’estero, delle sezioni italiane presso le scuole straniere e internazionali, comprese le Scuole Europee, dei Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti (CPIA). Scopo del Concorso è costruire brevi testi in forma dialogica che, in maniera composita e integrata, andranno a costituire un Manifesto dei Giovani sulla Diversità e sull’Unità Umana. Si tratta di scrittura creativa a tema per la strutturazione di un curricolo verticale scritto da bambini e ragazzi per essere utilizzato da loro coetanei come materiale-stimolo, per esempio nell’ambito di riflessioni compartecipate, articolato per fasce d’età, ordine e grado scolastico, o lifelong learning, finalizzato allo svolgimento di iniziative di educazione alla cittadinanza globale allo sviluppo sostenibile (Obiettivi 4, 10, 11, 16 dell’Agenda 2030). L’idea è incoraggiare la riflessione compartecipata sui valori di base della società globale, che pongono al centro dell’attenzione modalità d’interazione civile e culturale inclusive fatte di libertà, rispetto, tolleranza e, al tempo stesso, di sicurezza e giustizia. La partecipazione al Concorso è gratuita, collettiva, non individuale. L’iscrizione al Concorso va fatta entro il 31 dicembre 2019.I testi dialogici e la Griglia di Documentazione in formato pdf dovranno essere inviati entro il 15 aprile 2020.

,