Privacy Policy

Confcommercio Milano: i riconoscimenti del Premio Europeo Donna Terziario

Aver avviato progetti imprenditoriali che offrono prodotti o servizi in grado di supportare l’ingresso o il ritorno nel mondo del lavoro delle donne, la conciliazione dei tempi famiglia-lavoro e il superamento delle disparità di genere. Aver costruito reti formali e informali di collaborazione in “rosa” che contribuiscono alla promozione della parità di genere. Con queste finalità i riconoscimenti assegnati  in Confcommercio Milano per il Premio Europeo Donna Terziario, promosso dal Gruppo Terziario Donna della Confcommercio milanese. Il Premio (sesta edizione) ha come finalità quella di valorizzare il ruolo delle donne imprenditrici che si sono contraddistinte nelle proprie attività all’interno del terziario di mercato nel contesto europeo. Premio oggi conferito a tre imprenditrici – la milanese Riccarda Zezza, la polacca Olga Kozierowska, la belga Isabella Lenarduzzi – con una menzione speciale alla Cooperativa Alice.  Al Premio Europeo Donna Terziario – patrocinato da Comune di Milano, Regione Lombardia, Parlamento Europeo – sono intervenuti, con Maria Antonia Rossini, presidente del Gruppo Terziario Donna di Confcommercio Milano, il presidente di Confcommercio Carlo Sangalli, l’assessore alle Attività produttive e Commercio del Comune di Milano Cristina Tajani e il presidente Terziario Donna Confcommercio Patrizia Di Dio. Valeria Gerli, presidente Gitec, l’Associazione delle guide turistiche di Confcommercio Milano, ha tenuto una lectio di approfondimento dedicata ai siti Unesco della Lombardia.

Premio-Europeo_Donna-Terziario-26-marzo

,