Privacy Policy

Podcast: milioni di ascoltatori abituali solo in Italia

Con circa 3 milioni di ascoltatori abituali solo in Italia, il podcast è il metodo di comunicazione con la più alta crescita negli ultimi anni. Chanel, Gucci, passando per Harrods, assieme agli investimenti miliardari da parte di Spotify e Netflix che hanno fatto del podcast la propria fonte per la creazione delle nuove serie tv.  Sull’onda di questo successo internazionale nasce tra Milano e Londra “IL BUONGIORNO DI LONDRA”, il primo contenuto nativo che unisce filosofia e musica, pensiero ed azione.  Dedicato a chi vuole mettere il PENSIERO IN AZIONE, il Buongiorno di Londra è il primo podcast della media company ACTION MEDIA LTD, fondata lo scorso anno a Londra da MANUELA RONCHI (recentemente ribattezzata dalla stampa italiana “la signora del podcast”) e dal primo filosofo esecutivo italiano RAFFAELE TOVAZZI.  Secondo i dati raccolti per la prima volta da Nielsen, attualmente in Italia ci sono circa 3 milioni di ascoltatori abituali di podcast.  Un numero in continua espansione che segue i trend d’oltreoceano, che hanno ormai coinvolto anche le più importanti multinazionali: Gucci, Chanel e Harrods sono solo alcuni degli ultimi nomi. Persino Spotify (che ha investito 500milioni di dollari nel mercato podcasting, di cui quasi 300milioni per l’acquisto di Gimlet Media, società che produce contenuti nativi) e Netflix (che dai contenuti podcast dà vita ad alcune delle sue serie più seguite) attingono a piene mani dal mondo podcast.  In questa vera e propria “podcast-mania”, tra Milano e Londra, è nato IL BUONGIORNO DI LONDRA, giunto oggi al suo 150esimo episodio e disponibile online (su Spreaker, Spotify e le principali piattaforme podcast).  Una breve striscia quotidiana andata “in onda” per la prima volta il 27 settembre 2018, in onore degli 80 anni dalla prima trasmissione della mitica Radio Londra, il progetto in italiano della BBC. Proprio come allora, Londra torna a parlare all’Italia tutti i giorni.  Un podcast quotidiano di un minuto e mezzo che, come un vero e proprio caffè mattutino, aiuta a risvegliare la mente e ad iniziare alla grande la giornata, con un audio-aforisma (preso in prestito da filosofi e “menti illuminate” di tutte le epoche), una sfida per mettere questo aforisma in pratica nel corso della giornata e un brano musicale a tema, quale colonna sonora dell’ascoltatore.  Erroneamente si guarda al PODCAST come ad un concorrente dalla RADIO TRADIZIONALE, mentre i due media Si integrano alla perfezione creando un mix di musica, intrattenimento ed approfondimento culturale.  A riprova di ciò, per la prima volta IL BUONGIORNO DI LONDRA farà incursione nelle frequenze di RADIO 105, all’interno di “ 105 Mi Casa” di Max Brigante: la puntata del “Buongiorno” di ieri è infatti stata dedicata proprio al programma-salotto di Radio 105, candidato come Miglior Programma Radio ai Diversity Media Awards.   IL BUONGIORNO DI LONDRA è la prima produzione di ACTION MEDIA LTD, media company italiana con sede a Londra che crea contenuti di comunicazione attraverso la ricerca e lo sviluppo costante di nuovi linguaggi; nata dall’intuizione di RAFFAELE TOVAZZI, primo filosofo esecutivo in Italia, e MANUELA RONCHI, la signora del podcast, Action Media Ltd si rivolge ad aziende che desiderano differenziarsi tramite la creazione di contenuti originali e di canali di comunicazione alternativi rispetto agli attuali paradigmi prevalenti.